Olimpia Milano, Andrew Crawford è sbarcato in Italia. Da FIP e CONI il nulla osta al tesseramento

Olimpia Milano, Andrew Crawford è sbarcato in Italia. Da FIP e CONI il nulla osta al tesseramento

Essendo il giocatore dunque schierabile solo in EuroLeague, e non ravvisando alcun vantaggio in ambito nazionale, CONI e Fip non hanno ostacolato il tesseramento del giocatore

Andrew Crawford è un nuovo giocatore di AX Armani Exchange Milano . E’ il quindicesimo elemento del roster della squadra di Ettore Messina , il nono straniero, e potrà giocare solo in EuroLeague.

Nella massima competizione europea, infatti, sono 20 i tesseramenti a disposizione nell’arco di una stagione.

Più complessa la situazione in LBA, dove l’ex Vanoli Cremona non potrà giocare. Ettore Messina, dopo Keifer Sykes, aveva un altro tesseramento da qui a fine stagione, ma i visti sono stati esauriti.

Essendo il giocatore dunque schierabile solo in EuroLeague, e non ravvisando alcun vantaggio in ambito nazionale, CONI e Fip non hanno ostacolato il tesseramento del giocatore e l’ingresso nel nostro paese.

Andrew Crawford è sbarcato in Italia in questi minuti. Qui in una foto con Riccardo Sbezzi, direttore di Octagon Italia, agenzia del giocatore.

Commenta