Nuovi dettagli sulla notte che ha cambiato la NBA, portando George e Leonard ai Clippers

Anche i Raptors hanno provato a prendere George

Adrian Wojnarowski di Espn fornisce ulteriori dettagli sulle frenetiche trattative che alla fine hanno portato due stelle del calibro di Paul George e Kawhi Leonard a Los Angeles, sponda Clippers.
Leonard aveva fatto sapere di volere George come compagno di squadra, e anche i Raptors hanno provato ad imbastire una trade con OKC, che, secondo il reporter, avrebbe portato in Canada sia George che Westbrook in cambio di una serie di giocatori tra cui Pascal Siakam. Questa sorta di ‘asta’tra i due team ha aiutato Presti ad ottenere il massimo dalla cessione di George.
I Clippers, spinti dalla paura di una nuova dinastia Lakers qualora Leonard avesse deciso di raggiungere James e Davis, hanno offerto un pacchetto di pick senza precedenti, ed un prospetto sul quale contavano molto come Shai Gilgeous-Alexander.
Il reporter rivela anche che i velieri in precedenza hanno provato a prendere sia Bradley Beal che Jrue Holiday come potenziali star per convincere Kawhi, ma Wizards e Pelicans hanno rifiutato.

Fonte: Espn.

Commenta