Nuove accuse di molestie all’interno dei Dallas Mavericks

Nuove accuse di molestie all’interno dei Dallas Mavericks

Secondo il Dallas Morning News, quattro ex impiegate dei Mavericks hanno accusato Danny Bollinger, fotografo dei Mavericks, di avere comportamenti sgradevoli nei confronti delle donne.

A poche settimane dall’uscita del report ufficiale sui Dallas Mavericks, che ha portato al pagamento di una ricca multa da parte dell’owner Mark Cuban, sembrano esserci nuove nubi all’interno del front office di Dallas. Secondo quanto riportato dal Dallas Morning News, infatti, quattro ex impiegate dei Mavericks hanno denuciato comportamenti decisamente sgradevoli nei confronti del personale femminile da parte di Danny Bollinger, fotografo ufficiale dei Dallas Mavericks e publishing manager della franchigia. Bollinger è uno dei migliori amici di Mark Cuban e nel 2002 gli aveva, addirittura, presentato quella che sarebbe stata la sua futura moglie, Tiffany Stewart.

Secondo le ex impiegate dei Mavericks, Bollinger porta avanti da anni atteggiamenti molto poco gradevoli nei confronti del personale femminile. Commenti spinti, contatti fisici non richiesti e continue avances.

I comportamenti di Bollinger non erano stati inclusi nella prima inchiesta portata avanti dalla NBA e ci sarà da capire, ora, se potranno portare a nuove conseguenze negative per i Mavericks.

[pb-team id=”105″]

Fonte: Dallas Morning News.

Commenta