Non c’è scampo per il Baskonia, l’Efes si conferma primo con la sesta vittoria consecutiva

Non c’è scampo per il Baskonia, l’Efes si conferma primo con la sesta vittoria consecutiva

I turchi si impongono per 102-77.

Non c’è storia alla Buesa Arena di Vitoria: l’Efes annienta il Baskonia per 102-77, conquistando la sesta vittoria consecutiva e confermandosi in vetta solitaria alla classifica di EuroLeague.

La partita è indirizzata sin dall’avvio, con l’Efes che ne prende il controllo con un parziale di 15-3 per poi controllare lungo tutto il corso del match, raggiungendo anche un vantaggio di 31 punti.

Shane Larkin chiude con 24 punti, 8 assist e 8/9 dal campo dopo l’exploit della scorsa settimana, con Sanli che aggiunge 18 punti in casa Efes. Per il Baskonia, 20 di Shengelia e 16 a testa per Shields e Stauskas.

Commenta