Nick Young alla NCAA: “Lasciate giocare LaMelo Ball”

Nick Young alla NCAA: “Lasciate giocare LaMelo Ball”

Il fratello minore di Lonzo Ball attualmente ha pochissime chance di giocare al college a causa del passato da professionista

Nick Young lancia un appello alla NCAA esortandola a lasciar giocare LaMelo Ball.

“La NCAA rovinerà tutto se non farà giocare LaMelo Ball il prossimo anno,” ha scritto su Twitter il giocatore campione NBA con Golden State. “Dovete continuare a cavalcare quest’onda, il college basketball è stato fighissimo quest’anno con Zion a Duke e il ragazzo di Murray State (Ja Morant, ndr). Vi serve qualcuno che la gente vuole vedere, e i fans amano Melo.”

LaMelo Ball, 18 anni ad agosto, ha pochissime chance di giocare in NCAA a causa del suo passato da professionista. Sarebbero necessarie lunghe indagini riguardanti la sua eleggibilità collegiale, per verificare se abbia ricevuto uno stipendio in Lituania e se abbia effettivamente firmato un contratto con un agente, prima che la NCAA gli dia eventualmente il via libera. Per questo motivo lo scenario più probabile per il suo futuro consiste nel tornare a giocare all’estero prima del Draft 2020, come ha confermato il padre LaVar.

Commenta