New Flying Balls Ozzano annuncia Matteo Galassi

New Flying Balls Ozzano annuncia Matteo Galassi

Play/guardia tiratrice classe 1998, per Galassi si tratta di un ritorno in quel di Ozzano

La Società New Flying Balls comunica ufficialmente l’inserimento dell’atleta Matteo Galassi all’interno del roster della Sinermatic Ozzano 2019/20.

Play/guardia tiratrice classe 1998, per Galassi si tratta di un ritorno in quel di Ozzano, visto che nella seconda parte della scorsa stagione (proveniente da Lugo) aveva già indossato la canotta Flying, fornendo un importante contributo alla splendida salvezza anticipata ottenuta dalla squadra di coach Grandi, in particolare nelle ultime due sfide a Cesena e in casa contro San Vendemiano dove è stato nominato Mvp dagli addetti ai lavori.

L’atleta bolognese, 21 anni compiuti lo scorso Luglio, nel corso dell’estate si era accasato ad Orzinuovi (neopromossa in Serie A2) dove ha disputato l’intera prestagione alla corte di coach Stefano Salieri; terminato dopo poco più di un mese il rapporto con la società bresciana, Galassi nelle ultime settimane si è unito al gruppo di coach Federico Grandi, dove si è allenato quotidianamente al Pala Arti Grafiche Reggiani.

E’sempre bello tornare dove si è stati bene” – dice Galassi. “Mi sento di dover ringraziare lo staff, la dirigenza New Flying Balls e chiunque mi abbia rivoluto”.

“Sono carico di ripartire laddove ci eravamo lasciati la scorsa primavera, e magari perché no, provare a puntare un po’più in alto” – ci spiega Galassi che sarà disponibile allo staff biancorosso già per il match in programma domani sera a Piacenza.

Ringrazio infine anche i tifosi di Ozzano – conclude – ho visto che continuano come lo scorso anno a sostenere la squadra con il cuore”.

La Società New Flying Balls da a Matteo Galassi il più sincero bentornato all’interno della famiglia biancorossa.

Commenta