Netta affermazione per i Golden State Warriors contro gli Utah Jazz

Netta affermazione per i Golden State Warriors contro gli Utah Jazz

28 punti per Kevin Durant, 24 per Stephen Curry

Netta affermazione per i Golden State Warriors, che superano 115-108 gli Utah Jazz.

28 punti per Kevin Durant, 24 per Stephen Curry, 8/19 dal campo che è 5/14 dall’arco. 22 per Klay Thompson.

Per i Jazz sono 25 con 7 rimbalzi di Donovan Mitchell, 13 e 16 per Rudy Gobert.

Golden State, prima ad Ovest, resta ad una sconfitta di distanza dai Milwaukee Bucks per il miglior record della Lega.

[pb-game id=”398614″]

Commenta