Nets-76ers, scoppia la rissa. Espulsi Dudley e Butler. Embiid: Dudley? Non è nessuno

Nets-76ers, scoppia la rissa. Espulsi Dudley e Butler. Embiid: Dudley? Non è nessuno

" I compagni hanno bisogno di me più di quanto i Nets abbiano bisogno di Dudley" ha detto Embiid

 

Nel corso di Gara 4 di playoff tra Brooklyn Nets e Philadelphia 76ers, Joel Embiid ha fatto un fallo su Jarrett Allen che gli è costato un Flagrant 1.

Jared Dudley è andato in soccorso di Allen spingendo Embiid .

Jimmy Butler è intervenuto ed è scoppiata una rissa da cui sono stati espulsi Butler e Dudley.

“Prima di tutto, Dudley non è nessuno. Quando un avversario si comporta così è per farti uscire dalla partita. Ma io sono troppo importante per la mia squadra. Per questo non ho reagito. Non ho fatto nulla e non ritengo di aver commesso un flagrant. Ho provato ad andare sul pallone. Ma in certe situazioni non devo fare nulla e far sì che la situazione si sgonfi. I compagni hanno bisogno di me più di quanto i Nets abbiano bisogno di lui”.

Fonte: The Score.

Commenta