NBA nel mondo, dopo l’Africa anche una lega in India?

NBA nel mondo, dopo l’Africa anche una lega in India?

Il commissioner Nba David Silver starebbe pensando di lanciare in India una lega professionistica da 12 squadre

Il commissioner Nba David Silver starebbe pensando di lanciare in India una lega professionistica da 12 squadre.

L’esempio sarebbe il modello di Nba in Africa, lega che prenderà il via a gennaio 2020, composta dai campioni dei sei paesi (Nigeria, Angola, Marocco, Egitto, Tunisia e Senegal) e dal nome BAL.

Il tutto in piena collaborazione con la FIBA.

La notizia è stata riportata a Marc J. Spears di The Undefeated da Vivek Ranadivé, patron dei Sacramento Kings di nazionalità indiana, nativo di Mumbai, dove Kings e Pacers disputeranno due gare di preseason.

Sempre secondo Marc J. Spears il progetto potrebbe essere lanciato nel giro di cinque anni.

Commenta