NBA in sede unica, Gallinari perplesso: “Soluzione infattibile logisticamente”

L’azzurro dei Thunder ha preso posizione sulla possibilità di chiudere la stagione in una sede unica.

Intervistato dall’ANSA, l’azzurro degli Oklahoma City Thunder Danilo Gallinari ha espresso le sue perplessità sull’idea della NBA di concludere la stagione in una sede unica per prevenire il contagio da Coronavirus.

“Non credo sia una soluzione fattibile per dinamiche e logisti­ca, i tempi sarebbero troppo lunghi per chiude­ re tutto entro inizio settembre: ci sarebbe la qua­rantena da far rispettare, i tamponi da fare, gli allenamenti e poi le gare”, ha detto Gallinari.

Fonte: ANSA.

Commenta