Una Golden State in grande emergenza cade in casa con i Toronto Raptors

Una Golden State in grande emergenza cade in casa con i Toronto Raptors

109-123 il finale di Oakland si riporta avanti nella serie, 2-1

Una Golden State in grande emergenza cade in casa con i Toronto Raptors nonostante i 47 punti di Stephen Curry . Per il due volte mvp della lega è massimo in carriera nei playoff, con anche 8 rimbalzi e 7 assist.

Ma, appunto, la vittoria è per Toronto, che con il 109-123 finale di Oakland si riporta avanti nella serie, 2-1, riprendendosi anche il vantaggio del fattore campo. Per Kawhi Leonard sono 30 punti, 23 per Kyle Lowry con 5 triple e 18 di Danny Green con 6 triple.

Golden State era priva di Kevin Durant , Klay Thompson e Kevon Looney .

[pb-game id=”415917″]

Commenta