NBA Draft: Warriors alla ricerca di un giocatore in grado di incidere subito

Nella lottery i Warriors avranno il 52% di possibilità di scegliere in una delle prime 4 posizioni

Larry Harris, Director of Player Personnel dei Golden State Warriors, parla dell’approccio con cui il team lavorerà in vista del prossimo draft: “Negli ultimi anni non abbiamo avuto il lusso di preparare al meglio il Draft, quest’anno sarà diverso, nonostante i noti problemi….Cercheremo di trovare qualcuno che possa contribuire subito, stiamo seguendo 8/10 prospetti per la scelta al primo giro. Sappiamo anche che scegliendo in alto spesso si parla di atleti di meno di 20 anni, e sarebbe sbagliato aspettarsi da loro un impatto in un team molto ambizioso. Ma pensiamo che ci siano dei giocatori, anche tra quelli nelle primissime posizioni, con i mezzi per giocare minuti buoni fin dal via. Non cerchiamo per forza un determinato ruolo, vogliamo un giocatore, che sia un playmaker o un centro o una guardia è indifferente”

Fonte: NBC Sports.

Commenta