NBA: da oggi si possono ingaggiare giocatori con contratti da dieci giorni

NBA: da oggi si possono ingaggiare giocatori con contratti da dieci giorni

Nove franchigie hanno posti disponibili nel roster finora

Da oggi le squadre NBA possono iniziare a rafforzare i loro roster ingaggiando giocatori con contratti da dieci giorni.

Le franchigie con posti disponibili nel roster sono Golden State, Charlotte, Indiana, Memphis, Miami, Oklahoma City, Philadelphia, Toronto e Washington.

Un giocatore può firmare un massimo di due contratti decadali con la stessa squadra, poi la franchigia deve decidere se confermarlo o meno per il resto della stagione.

Commenta