Mussini e Totè: “Non siamo pentiti di avere scelto Pesaro”

Mussini e Totè: “Non siamo pentiti di avere scelto Pesaro”

La Carpegna Prosciutto si è sbloccata con il successo sul campo della Fortitudo Bologna sabato scorso.

Torna a sperare nella salvezza la Carpegna Prosciutto Pesaro, dopo essersi sbloccata nell’anticipo di sabato sul campo della Fortitudo Bologna. A parlare del momento dei marchigiani sono Federico Mussini, neo capitano al posto di Zach Thomas, e Leonardo Totè dalle colonne del Corriere dello Sport.

Sacco mi ha chiesto di prendere la fascia di capitano al posto di Zach Thomas. Ho un ottimo rapporto con il coach: parla molto con me, la cosa mi piace e ogni volta che c’è da risolvere un problema di squadra ne discutiamo insieme”, ha detto Mussini, mentre Totè ha aggiunto: “Non mi sono affatto pentito della scelta, i tifosi qui non hanno mai smesso di sostenerci nonostante l’annata finora sia stata terribile, dimostrando il loro amore con una presenza massiccia al palasport. credo ancora che possiamo farcela, perché secondo me ci siamo sbloccati psicologicamente”.

Fonte: Corriere dello Sport.

Commenta