Morte Kobe Bryant: sono nove le vittime dell’incidente in elicottero

Morte Kobe Bryant: sono nove le vittime dell’incidente in elicottero

Sono nove le vittime dell'incidente in cui ha perso la vita Kobe Bryant

Sono nove le vittime dell’incidente in elicottero che è costato la vita a Kobe Bryant e sua figlia 13enne Gianna Maria Onore.

Nessuno è riuscito a salvarsi, stando alla polizia che è accorsa subito sul luogo dell’incidente. Oltre a Kobe e la figlia sono morti il pilota ed altri sei passeggeri dell’elicottero (la loro identità ancora non è stata rivelata), un Sikorsky S-76B del 1991, che era partito dal John Wayne Aiport alle 9:06 ora locale.

L’elicottero ha preso fuoco e nessuno è riuscito a salvarsi” ha detto Jerry Kocharian, un testimone dell’incidente. “Non faceva un rumore normale e volava davvero basso. L’ho visto cadere anche se non era facile data la nebbia” ha aggiunto Kocharian.

Fonte: LA Times.

Commenta