Montegranaro tessera Filippo Sappa

Montegranaro tessera Filippo Sappa

Il preparatore atletico del settore giovanile gialloblu, infatti, si stava dividendo tra la sua attività professionale ed il campionato di Serie D marchigiano

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare il tesseramento di Filippo Sappa. Il preparatore atletico del settore giovanile gialloblu, infatti, si stava dividendo tra la sua attività professionale ed il campionato di Serie D marchigiano, che sta dominando con la maglia degli 88ers Civitanova Marche: oltre 21 punti di media per la guardia friulana in una squadra che occupa il secondo posto in classifica.

Classe 1992, originario di Codroipo (UD), Sappa è cresciuto cestisticamente nelle giovanili della sua città, per poi esordire in prima squadra in Serie C Dilettanti. Atletismo e fisicità ne hanno subito fatto un prospetto molto interessante, ma pur non abbandonando mai la pallacanestro giocata Filippo ha preferito mettere al primo posto lo studio: così nel 2011 sbarca ad Urbino per iniziare il percorso accademico alla facoltà di Scienze Motorie e contemporaneamente si “diverte” con la squadra locale, che fa la spola tra Serie C e D. Al termine del percorso universitario, torna in patria per un anno e veste la maglia della “sua” Codroipese (Serie D), poi emigra in Piemonte per entrare nello staff tecnico della PMS Moncalieri e contemporaneamente veste per due anni la casacca del Settimo Torinese in Serie C Silver, prima di sbarcare in C Gold con il Collegno. La scorsa estate l’arrivo a Montegranaro su chiamata del suo ex compagno ai tempi di Urbino, il gm Alessandro Bolognesi, e lo sbarco nella Serie D nostrana agli 88ers Civitanova Marche, dove era compagno di squadra del nostro addetto stampa Marco Pagliariccio. La fantastica stagione fin qui disputata nel campionato regionale marchigiano ha attirato tanti riflettori su di lui e allora lo staff gialloblu ha deciso di tenerselo stretto e di dargli la grande chance di “fare la squadra” in Serie A2.

Queste le parole dl gm Alessandro Bolognesi. «Conoscevo le doti di giocatore di Sappa sin dagli anni in cui eravamo compagni di squadra ad Urbino. Nelle scorse settimane ho provato ad avanzargli questa proposta, convinto che non l’avrebbe accettata. E invece dopo un paio di allenamenti ha capito lui e abbiamo capito noi che la Serie A2 può essere un campionato adatto a lui. Siamo sicuri che ci darà un grande contributo».

Questo il commento di coach Cesare Pancotto. «Mi limito a parlare del Sappa giocatore: è un play-guardia che ha fisicità, visione di gioco e applicazione difensiva importanti, direi sorprendenti fin quando non l’ho visto in campo. Con lui inseriamo un rinforzo importante in vista degli importanti impegni dei playoff».

Queste le prime parole di Filippo Sappa: «E’ una cosa nata così in fretta che non ho ancora avuto modo di realizzare bene cosa sta succedendo. Innanzitutto ringrazio la Poderosa tutta, dai presidenti Bigioni a Bolognesi fino allo staff tecnico, per la fiducia che mi accordano con questa scelta. Coi ragazzi lavoro già da inizio anno per cui non avrò problemi particolari di inserimento, anche se ora entro nel gruppo con un ruolo diverso. Entro in punta di piedi ma con un obiettivo ben preciso: quello di aiutare la squadra ad arrivare più in alto possibile. Da ultimi, ma non per importanza, ringrazio gli 88ers Civitanova Marche: sia la società perché non mi ha voluto negare questa possibilità e poi i compagni di squadra, che hanno capito e mi hanno spinto loro per primi ad accettare la proposta. Mi troverete sempre in tribuna a sostenervi!».

Il giocatore sarà presentato in una conferenza stampa ad hoc: data e luogo saranno comunicati successivamente.

Fonte: Ufficio Stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro.

Commenta