Minacce di morte alla dirigenza dei Thunder dopo la cessione di Paul George

Minacce di morte alla dirigenza dei Thunder dopo la cessione di Paul George

Un uomo avrebbe parlato di uccidere la dirigenza dei Thunder, citando bombe ed esplosioni

La polizia di Oklahoma City sta investigando delle possibili minacce di morte fatte contro la dirigenza dei Thunder dopo la cessione di Paul George.

Sono stati ottenuti dei documenti secondo i quali un uomo ha lasciato dei messaggi in segreteria telefonica minacciando il GM Sam Presti e la sua famiglia, coach Billy Donovan e il resto della dirigenza. Avrebbe anche fatto riferimenti a bombe ed esplosioni.

“Avete ceduto Paul George e tenuto Raymond Felton,” ha detto l’uomo nel messaggio vocale. “Avete tenuto Andre Roberson. Non amate Russell Westbrook? Spero che uccida tutti. IO voglio uccidervi tutti.”

Fonte: USA Today.

Commenta