Milano sorride, contro l’Asvel tornano Gudaitis e Micov

Milano sorride, contro l’Asvel tornano Gudaitis e Micov

I due torneranno con minutaggio limitato

L’Olimpia comincia il suo “Road trip” in Francia, dove venerdì giocherà all’Astroballe contro l’Asvel Villeurbanne, una delle due squadre – l’altra è il Bayern Monaco – che hanno ricevuto una licenza di partecipazione biennale all’EuroLeague. La squadra francese al cui vertice dal 2014 c’è l’ex giocatore dei San Antonio Spurs, Tony Parker, è in striscia perdente di quattro gare, ma le ultime due sono maturate in trasferta e in casa è 4-2. Ha perso con Efes e Fenerbahce, ma ha battuto le due squadre greche e anche il CSKA Mosca. In Francia è imbattuta, capolista solitaria. Si gioca alle 20.45.

L’OLIMPIA – Dopo una partenza da 7-2, l’Olimpia ha perso tre gare consecutive e cercherà di cominciare il suo lungo viaggio di una settimana intera interrompendo la serie. La squadra è partita per la Francia dopo l’ultimo allenamento al Mediolanum Forum e rientrerà a Milano solo nella notte tra martedì e mercoledì prossimo dopo aver giocato anche a Venezia in campionato e a Madrid la seconda trasferta consecutiva di EuroLeague. Al rientro, la attenderà Valencia nel terzo turno doppio della stagione. In altre parole, il calendario diventa brutale. Dopo l’ultimo allenamento, sono state sciolte riserve per cui tornano disponibili – con minutaggio limitato – sia Vlado Micov che Arturas Gudaitis.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta