Milano passeggia su Torino, vittoria Olimpia 110-91

Milano passeggia su Torino, vittoria Olimpia 110-91

Tutto facile per la squadra di Pianigiani, serata perfetta dall'arco e vittoria in cassaforte già nel primo periodo

Al Forum di Assago l’Olimpia Milano ospita la FIAT Torino.

Partenza distratta per i padroni di casa, Jaiteh ne approfitta e Torino è avanti, con Tarczewski e Mike James a sbloccare l’AX. Kuzminskas regala il primo vantaggio ai suoi, la FIAT inanella palle perse e così Milano scappa sul 13-6, trascinata dal Lituano che completa la giocata da 3 punti. Jaiteh stoppa e lancia il contropiede concluso da Moore, Kaleb Tarczewski si fa perdonare con la schiacciata e sul -9 coach Galbiati è costretto a chiamare timeout. Al rientro in campo Hobson punisce due volte, Amedeo Della Valle risponde e con il suo leader ex Pana l’Olimpia resta in controllo, 33-19 dopo le triple di Nedovic e della guardia della nazionale. McAdoo prova ad accorciare, James penetra senza difficoltà ed è + 13 al termine del primo quarto.
La squadra di Pianigiani non si ferma ed è già a quota 40 dopo 11 minuti di gioco, Cinciarini-Burns guidano l’attacco e Nemanja Nedovic è perfetto dall’arco, 43-26 al 14’. Fontecchio fa una bella cosa in difesa ma spreca commettendo doppio palleggio, il capitano di Milano scrive +20 e Jerrells dall’angolo incrementa, 49-26 e risultato già in cassaforte. Anche James Nunnally si iscrive alla festa, Fontecchio si sblocca al tiro e Tarczewski inchioda sul super assist dell’ex Fener, 56-29 per Milano. Nunnally sbaglia la schiacciata ma realizza in allontanamento, Poeta risponde alla tripla di Curtis Jerrells e all’intervallo lungo il vantaggio è ampio per la squadra di casa: 61-34 Olimpia con 10/17 da 3.

Timido tentativo di reazione in casa FIAT nei primi possessi del secondo tempo, Jaiteh e McAdoo lottano ma Della Valle rimanda al mittente i canestri di Torino, 71-45 al minuto 24. Burns segna in alley-oop direttamente dalla rimessa, Cotton muove lo score degli ospiti e nonostante qualche errore al tiro l’AX resta ampiamente avanti, +23 con due minuti rimanenti nel periodo. Fontecchio realizza in tap-in, Cusin da sotto ed è 83-60 al 30’.
Poeta riporta i suoi sul -20, Simone Fontecchio e Jerrells realizzano dall’altra parte e Tarczewski appoggia comodamente il 90-65. Milano continua a martellare dall’arco, tocca quota 100 a 5 minuti dal termine e raggiunge anche il +30, con Torino inerme in campo. L’Olimpia sfiora il record di punti stagionali in campionato, c’è spazio anche per il giovane Lazzari che però non ha fortuna: Torino accorcia nel garbage time con il 15-0 ma è comunque netto successo Milano 110-91.

[pb-game id=”399150″]

Commenta