Mike James trascina l’Olimpia, Varese si inchina al talento del playmaker di Milano

Mike James trascina l’Olimpia, Varese si inchina al talento del playmaker di Milano

Il derby al Forum viene vinto dalla squadra di Pianigiani che trova così l'undicesima vittoria consecutiva

Undici su undici. Continua il percorso netto in casa Olimpia Milano che, al Forum, supera anche la Openjobmetis Varese. I biancorossi di Attilio Caja, nonostante l’ottimo momento di forma, non riescono ad essere la prima squadra a battere la capolista, anche se creano inghippi al roster di Simone Pianigiani.

Varese quasi sempre costretta ad inseguire, e che si ritrova anche sotto di 11 punti (34-23) con Mike James che inizia a fare il bello e il cattivo tempo (saranno 27 i punti finali, con 11/18 dal campo) ma sono anche i canestri di Andrea Cinciarini a far  male.

Reazione Varese? Sissignore. Sono i titolari a prendere per mano la Openjobmetis, con la solita doppia doppia di Tyler Cain (10+12) mentre l’unica tripla di Aleksa Avramovic e il successivo gioco da tre punti (16 punti) permette anche la fuga sul +7 (51-58). Ma è lì che si spegne la luce e scoppia tutto il talento di Mike James. Triple, canestri al limite dell’impossibile, giocate che che permettono la fuga (68-60) in un parziale che è di 17-2. Varese ci prova, ma la rubata di James su Moore è sentenza finale. Per l’undicesima vittoria Olimpia.

[pb-game id=”399073″]

Commenta