Mike James: A Milano un gruppo da playoff con qualche chance di Final Four

Mike James: A Milano un gruppo da playoff con qualche chance di Final Four

Il play dell'Armani Exchange Olimpia Milano: Restiamo con i piedi per terra, quattro gare sono poche per capire, ma non limitiamoci

Mike James, grande protagonista di casa Armani Exchange Olimpia Milano in questa prima parte di stagione, si racconta a Vincenzo Di Schiavi de La Gazzetta dello Sport: «C’era chi pensava che mi mancasse sempre qualcosa. Opinioni. Sono felice di essere in un club ambizioso come Milano, e non mi sento appagato per questo».

[pb-player id=”56228″]

SUL CALORE DEL PUBBLICO
«Io gioco in modo sincero, non nascondo le mie emozioni. C’è chi lo apprezza e chi no. Mi dicono che sono uno dei giocatori più odiati d’Europa. Io sono orgoglioso di come gioco e di come dimostro quanto ci tenga».

SULL’AVVIO DI MILANO
«Non sono sorpreso. E’ stato costruito un gruppo da playoff con qualche chance da Final Four. Restiamo con i piedi per terra, ci sono squadre più attrezzate e 4 partite sono poche per capire. Abbiamo dimostrato di poter battere le migliori, non limitiamoci».

SUL MIGLIOR PLAYMAKER D’EUROPA
«Io».

Commenta