Mike D’Antoni: “Six seconds or less, ci stiamo lavorando”

Mike D’Antoni: “Six seconds or less, ci stiamo lavorando”

Sembra che D'Antoni voglia riprendere il sistema dei suoi Phoenix Suns per renderlo ancora più veloce con i Rockets

Alla prima partita di regular season gli Houston Rockets hanno segnato 27 punti in contropiede, pareggiando il loro massimo registrato la scorsa stagione.

“Six seconds or less, ci stiamo lavorando,” ha detto Mike D’Antoni, riferendosi al ritmo dei nuovi Rockets con Russell Westbrook.

Fonte: Tim MacMahon.

Commenta