Mike D’Antoni non ha dubbi sul fatto che Chris Paul giocherà bene lungo la durata del suo contratto

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

Il playmaker la scorsa estate ha firmato un contratto di quattro anni ad oltre 159 milioni di dollari totali,

Mike D’Antoni, coach degli Houston Rockets , parla del suo playmaker, Chris Paul : “Sapevo che sarebeb tornato al suo livello una volta trovato il ritmo e la salute. L’ho detto un migliaio di volte, non parlo solo di quest’anno, non sono preoccupato per i prossimi 3 anni. So che giocherà bene per tutto il tempo che resterà qui, non ho dubbi”

Paul la scorsa estate ha firmato un contratto di quattro anni ad oltre 159 milioni di dollari totali, che solo  nella stagione 2021/22 porterà nelle sue tasche più di 44 milioni.

[pb-player id=”24288″]

Commenta