Mike D’Antoni commenta l’attacco degli Houston Rockets: Uno schifo

Foto: Matteo Marchi

Foto: Matteo Marchi

La difesa non brilla ma neanche il punto forte della franchigia lo scorso anno, l'attacco, funziona in questo inizio di stagione

Mike D’Antoni ha usato poche parole per definire l’attacco degli Houston Rockets nel KO contro gli Oklahoma City Thunder 98-80: “Uno schifo”.

Lo scorso anno gli Houston Rockets erano primi nell’offensive rating con 114 punti ogni 100 possessi.

Quest’anno solo in 26esima posizione con 103.9 punti ogni 100 possessi.

“Il nostro attacco è anemico. Va male. Non so se è così pessimo perché non crediamo in quello che facciamo. Non so. Bisogna trovare le risposte. Dobbiamo lavorare e capire cosa dobbiamo fare. Ma al momento il nostro attacco non è buono”.

[pb-team id=”109″]

Fonte: ESPN.

Commenta