Michael Jordan torna nella sua Wilmington per incontrare le vittime dell’uragano a cui ha donato $2M

Michael Jordan torna nella sua Wilmington per incontrare le vittime dell’uragano a cui ha donato $2M

MJ si è presentato con la canotta dei Tar Heels ed ha incontrato alcune persone che lo hanno ringraziato

Nella giornata di ieri Michael Jordan è tornato nella sua città natale per incontrare le persone che ha aiutato con le sue donazioni nel corso degli ultimi mesi.

La zona di Wilmington in North Carolina è stata devastata da un uragano.

E MJ oltre alla Croce Rossa USA hanno dato un grosso aiuto alla zona.

Michael Jordan, proprietario degli Charlotte Hornets , si è presentato vestendo una canotta dei North Carolina Tar Heels ed ha incontrato alcune vittime dell’uragano.

La donazione di Michael Jordan è stata di due milioni di dollari.

“Posso dare tutti i soldi che voglio ma è importante far capire loro che sei reale” ha detto MJ alla associated press.

Fonte: ESPN.

Commenta