Michael Jordan spiega i due “buffetti” sulla nuca di Monk: Nulla di negativo. Solo amore

Michael Jordan spiega i due “buffetti” sulla nuca di Monk: Nulla di negativo. Solo amore

MJ spiega che nel suo gesto non c'era nulla di cattivo

Il proprietario degli Charlotte Hornets , Michael Jordan, tramite il suo portavoce ha spiegato che i due schiaffi dati sulla nuca di Malik Monk al termine della sfida vinta dalla sua squadra contro i Detroit Pistons erano solo un segno d’amore.

“E’ stato come un fratello più grande che dà una botta al fratellino più piccolo” ha detto MJ. “Non c’era nulla di negativo. Solo amore”.

Fonte: ESPN.

Commenta