Michael Beasley diretto in Cina con un contratto da 5 milioni di dollari?

Beasley è stato sospeso dalla NBA per aver violato le regole anti-doping

Michael Beasley, di recente sospeso dopo la positività ad un test anti-doping, potrebbe disputare la prossima stagione in CBA.

Secondo Jeff Goodman, l’ala da Kansas State avrebbe deciso di accettare un’offerta da circa 5 milioni di dollari proveniente da un team cinese.
Per Beasley sarebbe la quarta esperienza in CBA, dopo due stagioni dal 2014 al 2016 e le 5 partite nel finale della scorsa stagione.

Commenta