Messina: ‘Una gara non all’altezza. Niente scuse su pressione ed assenti, siamo qui per giocare’

Messina: ‘Una gara non all’altezza. Niente scuse su pressione ed assenti, siamo qui per giocare’

Prima sala stampa LBA al Forum per il coach dell'AX

Il coach di Milano commenta la sconfitta casalinga con Brescia: “Non un gran 60esimo compleanno per me. Brescia ha giocato meglio di noi, circolazione in attacco, ordine ed in difesa con ottimi cambi, con noi che non siamo riusciti mai a scioglierci ed a prendere il comando della partita. Si continua a lavorare ed a crescere, siamo all’inizio. Abbiamo giocato tutti una gara non all’altezza, sicuramente poca fluidità di gioco. Le gare viste sino ad oggi le avevamo vinte tutte, anche con inizi difficili, ora riguarderò la partita per vedere cosa abbiamo sbagliato, dovrò spiegarmi queste partenze contratte che in precampionato non si erano viste. Non attacchiamoci alla pressione ed agli assenti, non c’è nulla da riscattare, siamo qui per giocare a pallacanestro e migliorare. Provo ad appellarmi ai ricordi: nel mio anno al CSKA avevamo iniziato con tre sconfitte, quello poi è stato l’anno del triplete”.

Commenta