Messina: “La responsabilità è mia, ora dobbiamo reagire”

Messina: “La responsabilità è mia, ora dobbiamo reagire”

Le parole di coach Messina dopo la sconfitta contro Cantù

“Prima di tutto faccio ovviamente i complimenti a Cantù, sono stati molto bravi a rimanere in partita e chiudere con il parziale decisivo. Ora mi rendo conto che io e la squadra ci siamo giocati quel bonus di credibilità che ci era stato riconosciuto a inizio stagione. Mi ritengo responsabile. A questo punto sono due le cose: o ci autodistruggiamo oppure vediamo se riusciamo a rimetterci a posto e tornare come all’inizio, quando la palla non pesava. Vedremo di fare qualcosa per essere più precisi e lucidi in maniera continua. Ripeto che mi ritengo responsabile, perché io ho fatto in parte la squadra e io la sto allenando. Eviterei anche di rispondere ad altro perché tanto risponderei solo con le stesse cose.”

Commenta