Messina: Dispiace che Djordjevic si sia risentito tirando fuori il vecchio discorso del budget

Messina: Dispiace che Djordjevic si sia risentito tirando fuori il vecchio discorso del budget

Editoriale di Ettore Messina su Repubblica-Bologna: Mi dispiace che Sale abbia pensato che volessi fare il vecchio giochino di mettere pressione su di lui e la sua squadra e si sia risentito, tirando di nuovo fuori l’ancor più vecchio discorso del budget

La Repubblica Bologna ha pubblicato in prima pagina un editoriale a firma Ettore Messina, coach di AX Armani Exchange Milano , dal titolo «Caro Djordjevic, basta giochini, siete fortissimi» con occhiello «La polemica». Il riferimento è alle parole di Djordjevic nel dopogara di domenica.

Ecco alcuni passaggi:

Vorrei ringraziare il pubblico virtussimo per l’affetto che mi ha dimostrato domenica scorsa

Quando dopo la partita ho detto che, viste le ultime autorevoli vittorie contro i cugini e contro Milano, la Virtus è di fatto la squadra da battere, volevo riconoscere i meriti del dottor Zanetti, di Luca Baraldi, di coach Djordjevic e della squadra e fare i complimenti. 

Mi dispiace che Sale abbia pensato che volessi fare il vecchio giochino di mettere pressione su di lui e la sua squadra e si sia risentito, tirando di nuovo fuori l’ancor più vecchio discorso del budget. 

Sono trent’anni che sono favorito anche se alleno ai Giardini Margherita e, crescendo alla Virtus, ho imparato che quelli bravi, e Sale e la sua squadra sono molto bravi, la pressione se la mettono da soli. 

Comunque, brava Virtus. E buon anno a tutti, di cuore. 

Questo il dopogara di Ettore Messina a Bologna

Questo il dopogara di Djordjevic a Bologna

Commenta