Meo Sacchetti: ‘Merito degli avversari, ma molto demerito nostro’

Meo Sacchetti: ‘Merito degli avversari, ma molto demerito nostro’

Scontento, coach Sacchetti, per l'insufficiente intensità messa in campo dai suoi

“Dopo una partita così, specie dopo il primo tempo, c’è poco da dire: molto merito degli avversari, ma molto demerito nostro.

Rispetto alle due partite precedenti in cui non abbiamo fatto canestro, ma abbiamo visto un’intensità diversa in campo, fattore che ci ha permesso di vincerle, questa sera la percentuale di realizzazione è anche peggiorata, ma peggiore davvero è stata l’intensità messa in campo: 5 falli in tutto il primo tempo sono stati la fotografia della poca, insufficiente intensità messa in campo.

E’ stata una lezione che ci riporta con i piedi per terra; effettivamente c’era un po’ troppa euforia nell’ambiente.

Non mi era piaciuto l’allenamento del giorno precedente la partita, ma auspicavo che l’atmosfera partita potesse ripristinare le motivazioni necessarie ad indurre un impegno diverso.

Ora voltiamo pagina ricordando che dobbiamo salvarci, e per raggiungere il nostro obiettivo, una squadra come la nostra deve scendere in campo sempre con la mentalità delle due partite precedenti”.

Commenta