Meo Sacchetti: ‘Bella vittoria, malgrado il 18% da tre punti’

Meo Sacchetti: ‘Bella vittoria, malgrado il 18% da tre punti’

Il coach ha espressioni di encomio per l'atteggiamento messo in campo dai suoi, specie in difesa ed a rimbalzo. Annunciato l'arrivo in settimana di un giocatore italiano da Siena

“Sicuramente una bella vittoria. Poi se mi dicevano che avrei vinto contro Milano segnando con il 18% da tre, non ci avrei creduto. Questo ci ha indotto a sbucciarci un po’ di più le ginocchia in difesa, eccellendo anche a rimbalzo.

Una bella reazione rispetto alla prova di Varese, dove non abbiamo recuperato neppure un pallone.

Avrei auspicato di fare un po’ di più canestro, e la partita aveva preso una brutta piega, ma il piacere di stare insieme dei miei ragazzi ha conferito quel qualcosa in più che ci porta a fare risultato..

Ora abbiamo eguagliato i punti dell’anno scorso; vediamo se possiamo vincere ancora.

Mi aspettavo un rimbalzo negativo perchè siamo stanchi e non molto lunghi. La prossima settimana arriverà un ragazzo italiano da Siena a darci una mano. Non ricordo il nome.

Chiaro che i due assenti di oggi tra le fila dell’Olimpia, James e Nedovic, sono due grandi realizzatori, ma i loro sostituti non sono giocatori di livello inferiore. Dunque, senza sminuire quanto espresso dai miei ragazzi, è chiaro che, in ottica play-off, il confronto non si pone; basta solo pensare fare giocare ogni due giorni Travis che, al contrario, devo centellinare.

Bello giocare in un palazzetto esaurito e caloroso come quello di oggi, dal mio arrivo, probabilmente per la prima volta esaurito in ogni ordine di posto”.

Commenta