Mens Sana, la Corte d’Appello Sportivo pubblica le motivazioni: violato il codice etico

La Corte d'Appello Sportiva pubblica le motivazioni che hanno portato a rigettare il ricorso di Siena

La Corte Sportiva d’Appello ha pubblicato le motivazioni che l’hanno portata a rigettare il ricorso della OnSharing Siena confermando l’esclusione dal campionato della squadra toscana.

Nelle motivazioni si legge dell’inserimento a referto, prima della gara contro la Edilnol Biella “di un numero significativo di atleti appartenenti alle categorie giovanili il cui trasferimento da regionale a nazionale è avvenuto nel corso della settimana precedente. Si ritiene che ci si trova di fronte ad una palese alterazione della uguaglianza competitiva della squadre, alterazione che si ritiene strumentale e fraudolenta posta in essere dalla Mens Sana al fine di disputare forzatamente la gara” come riporta La Nazione.

Qui le motivazioni.

Commenta