Memphis Grizzlies, parla Taylor Jenkins: Dobbiamo migliorare giorno dopo giorno

Jenkins è pronto al suo debutto da head coach in NBA

Taylor Jenkins, nuovo coach dei Memphis Grizzlies, parla delle sue idee a circa due settimane dal media day che segnerà l’inizio della prossima stagione: “Giocheremo in velocità, pace and space, sperando di segnare tanti punti. Qualcuno guarda solo all’attacco, ma noi vogliamo essere un ottimo team anche in difesa. Qualunque cosa faremo in campo, la faremo insieme. Cerchiamo già di stare insieme, di divertirci, costruire un buon rapporto è uno degli aspetti fondamentali per avere successo. Infine, cercheremo di migliorare ogni singolo giorno, sarà la nostra sfida. Riusciremo a lottare e crescere insieme? Riusciremo a migliorare giorno dopo giorno?

Su Jaren Jackson: “Un lavoratore incredibile, si vede che ci tiene, e che ama il basket. I suoi genitori hanno avuto un’ottima influenza su di lui. Spero di costruire con lui quel tipo di relazione che Popovich ha avuto con Duncan, o come quella che Bud sta costruendo con Antetokounmpo. Sarebbe un qualcosa che velocizzerebbe il nostro progetto”

Su Ja Morant e Brandon Clarke: “La cosa più importante è che non voglio ci sia troppa pressione su di loro, voglio semplicemente che siano dei professionisti. Avranno tante cose da imparare, al college giocavano a buon livello ma non è semplice fare la transizione da lì alla NBA. Dovranno adattarsi al gioco NBA, ben sapendo che è un livello completamente differente da quello a cui erano abituati. Entrambi hanno un futuro magnifico davanti a loro”

Fonte: NBA.com.

Commenta