NanoPress

Melli: Anche la Ferrari si ferma tre mesi. L’Europa non deve scimmiottare l’Nba

Melli: Anche la Ferrari si ferma tre mesi. L’Europa non deve scimmiottare l’Nba

L'ala del Fenerbahce: Nba? Ho deciso di restare e sono concentrato sulla stagione. Ogni distrazione è controproducente. Alla fine vedremo

Nicolò Melli, ala del Fenerbahce, ha rilasciato una lunga intervista a Piero Guerrini per Tuttosport: «S’è cambiato poco, due elementi che mi piacciono: Lauvergne e Tyler Ennis. Ripartire è emozionante come la prima volta l’anno scorso. Qui c’è piena consapevolezza di ciò che si è e si vuole. Nba? Ho deciso di restare e sono concentrato sulla stagione. Ogni distrazione è controproducente. Alla fine vedremo».

Nicolo Melli

Nicolo Melli

Ruolo: Small Forward
Altezza: 2.04
Nato il: 26/01/1991

Età: 27
Nazionalità: Italy

E sulla guerra tra Fiba e EuroLeague: «Io dico che la Ferrari, una macchina, si ferma tre mesi. Ma non è nemmeno il numero di partite, piuttosto di quanto comportano. L’Europa deve restare Europa, non scimmiottare la Nba. È pure impossibile, immaginate le diverse tassazioni fra Paesi. Ma rispetto alla Nba stessa siamo indietro. Ad esempio i voli charter: non è comodità, ma mettere gli atleti nelle condizioni di essere sempre performanti. Per il resto, è necessario un accordo tra Fiba ed Eurolega, invece ci troviamo con due entità che vogliono la botte piena e la moglie ubriaca, ma la botte è una sola. Con un percorso comune ci sarebbero spazio e vantaggi per tutti».

Commenta

Potrebbero interessarti