Mattia Consoli entra nel coaching staff di Brindisi

Mattia Consoli entra nel coaching staff di Brindisi

Happy Casa Brindisi è lieta di comunicare l’ingresso di Mattia Consoli nello staff tecnico in qualità di assistant coach della prima squadra

Happy Casa Brindisi è lieta di comunicare l’ingresso di Mattia Consoli nello staff tecnico in qualità di assistant coach della prima squadra.

Allenatore pugliese di 27 anni, amplierà lo staff tecnico guidato da coach Vitucci e dai confermati assistenti Alberto Morea e Antonio Lezzi in vista del doppio impegno settimanale che caratterizzerà la prossima stagione sportiva tra campionato di Lega A e partecipazione alla FIBA Basketball Champions League.

Mattia Consoli ha firmato un contratto valido per i prossimi due anni: “È con grande orgoglio che ho accolto questa proposta – dichiara il neo assistant coach – inaspettata ma ancor più emozionante. Ringrazio Picchio Feliciangeli e coach Alessandro Rossi per l’esperienza vissuta insieme a Rieti e, come lui già ben sa da grande ex giocatore, Brindisi rappresenta il fulcro del basket pugliese. Le mie prime partite dal vivo di pallacanestro le ho vissute proprio all’interno del PalaPentassuglia. Ci attende una stagione ricca di impegni e lavoro, un’esperienza formativa importante cui dedicherò tutto me stesso. Sono pronto, darò il massimo”.

Nato a Monopoli (BA), il 3/04/1992, si è formato nella squadra della sua città, la Action Now! Monopoli, da assistente delle giovanili, capo allenatore U14/U17 e assistente della prima squadra. Nel corso degli anni ha maturato diverse esperienze nel doppio ruolo di assistente prima squadra e responsabile del settore giovanile: Fortitudo Monopoli (assistente tecnico e scouting), A.S.D. Pallacanestro Mola (vice in DNC e capo allenatore Under 17/19 Élite), S.S.D. Mola New Basket 2012 (vice in DNC, capo allenatore in Promozione e in Under 19 Élite), Cus Bari (assistente in Legadue Silver), Crema (vice in Serie B e capo allenatore Under 20) e Barcellona Pozzo di Gotto in A2 dal 2016 al 2018 in qualità di assistente prima squadra nonché capo allenatore dell’Under 18 Eccellenza ed Under 20.

Nell’ultima stagione ha ricoperto il ruolo di primo assistente alla Nuova Pallacanestro Rieti, mettendo la sua firma sulla storica annata vissuta dalla Zeus: 5° posto in regular season A2 girone Ovest e semifinale playoff sconfitta da Treviso, neopromossa in Lega A.

Benvenuto e buon lavoro Mattia.

Fonte: Ufficio Stampa New Basket Brindisi.

Commenta