Matteo Fantinelli: A 25 anni sono considerato un giovane. E’ una delle cose che mi fa ridere

Matteo Fantinelli: A 25 anni sono considerato un giovane. E’ una delle cose che mi fa ridere

Fantinelli ha debuttato in Serie A a 25 anni

Matteo Fantinelli ha esordito in Serie A sul campo di Pesaro con la maglia della Fortitudo Bologna.

Queste le parole del play della Pompea a Stadio.

“Non sono più un ragazzino. Più che emozionato, ero molto concentrato. Conoscevo l’importanza della partita. A 25 anni sono considerato ancora un giovane? Questa è una delle cose che mi fa ridere. Tutti parlano di me come di un giovane, ma non è così. Negli ultimi dieci anni sono stato titolare in tutte le squadre in cui ho giocato, vincendo due campionati. Per certe cose sono esperto, per altro devo crescere. Avere accanto un professionista come Rok di sicuro mi è molto utile, ma non sono più un ragazzino”.

Commenta