Matteo Boniciolli: Pesaro società stra-organizzata. Cosa mi preoccupa? L’approccio alle gare

Matteo Boniciolli: Pesaro società stra-organizzata. Cosa mi preoccupa? L’approccio alle gare

Le parole del coach della Vuelle che dopo cinque gare ha un bilancio di 2-3

Matteo Boniciolli ha rilasciato una lunga intervista a Il Corriere Adriatico parlando delle sue prime cinque partite alla guida della VL Pesaro .

Pesaro ha un bilancio di due vittorie e tre sconfitte.

Questo un estratto delle sue parole.

“La cosa positiva è stata trovarmi in una società straorganizzata, non sempre succede. Io sono un po’ fissato, è stata una bella scoperta. C’è mol-ta interlocuzione con Costa e Cioppi e sono contento. Per quel che riguarda la squadra, c’è disponibilità totale da parte dei giocatori, nessuno fiata e tutti si impegnano con energia. Dopo cinque partite speravo di essere a tre vinte e due perse, me ne manca una e pensavo più a quella con Brindisi che al match con Venezia. Il limite più grande è la capacità di restare concentrati” ha detto Boniciolli. “L’approccio alle gare mi rende un po’ inquieto” ha aggiunto il coach che spera di restare anche in futuro. “Sto ricevendo attestati di stima e ci sono tutte le condizioni: mi piacerebbe restare, però vorrei guadagnarmela rimanendo in A”

Commenta