Matteo Bonetti: Occasione persa. Ma finché c’è speranza io ci credo

Matteo Bonetti: Occasione persa. Ma finché c’è speranza io ci credo

Le parole di Bonetti di Brescia: Non si può essere avanti di 5 punti e trovarsi poi a -14, significa che in quel momento non abbiamo letto bene la partita

Matteo Bonetti della Germani Brescia ha affidato a Il Giornale di Brescia il suo pensiero dopo la sconfitta interna contro la Dolomiti Energia Trento .

“Occasione persa, perché abbiamo approcciato bene, ma avuto un pessimo rientro in campo che ha dato fiducia a Trento in un momento chiave. Peccato, perché avevamo un calendario favorevole e questa sconfitta complica molto le cose” ha detto Bonetti che spera ancora nei playoff. “Ci sono ancora 9 partite da giocare: finché c’è speranza io ci credo. Bisogna crederci e giocare con energia, testa e durezza mentale, che stavolta purtroppo è mancata nel terzo quarto: non si può essere avanti di 5 punti e trovarsi poi a -14, significa che in quel momento non abbiamo letto bene la partita”.

Commenta