Matera: PalaLanera danneggiato. Si lavora per il ripristino della struttura

Matera: PalaLanera danneggiato. Si lavora per il ripristino della struttura

Sono cominciati nella mattinata odierna i lavori volti a rendere nuovamente fruibile il PalaLanera

Sono cominciati nella mattinata odierna i lavori volti a rendere nuovamente
fruibile il PalaLanera, danneggiato nei giorni scorsi dall’ondata di maltempo
che si è abbattuta sulla città dei Sassi. L’Olimpia Basket Matera si è fatta parte
attiva sulla questione, facendosi promotrice di una riunione operativa, tenutasi
ieri al Palazzetto con tecnici del Comune, l’impresa esecutrice, la direzione
lavori, proprio al fine di accelerare all’iter di ripristino e fruizione della
struttura.
Nel corso dell’incontro, i tecnici del comune hanno confermato l’esecuzione
degli interventi sulla guaina di copertura al fine di evitare, così come successo
durante la giornata di lunedì scorso, che infiltrazioni d’acqua dal tetto
raggiungessero il sottostante parquet.
Da stamattina, quindi, si stanno eseguendo i lavori di levigatura sulla parte di
parquet imbarcato (circa 120 mq), al fine di garantire una maggiore
traspirazione della pavimentazione, oltre che ripristinare la complanarità del
campo da gioco.
“Era necessario agire tempestivamente per ripristinare la fruizione di una
struttura sportiva strategica come il palazzetto di Lanera – ha spiegato il
presidente dell’Olimpia Basket Rocco Sassone, che ha promosso il sopralluogo
e segue costantemente l’evolversi della situazione -, in quanto, premesso sarà
necessario sostituire il parquet e verificare la tenuta del pacchetto di
impermeabilizzazione, per ridurre i tempi di inagibilità della struttura si è
adottata una soluzione tampone che permetterà sin dai primi giorni di fruire
della struttura, attualmente utilizzata non solo dall’Olimpia, ma da diverse
società sportive ”.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Matera.

Commenta