Europeo di Volos, nel Quarto 9°/16° posto l’Italia batte la Croazia 68-50

Europeo di Volos, nel Quarto 9°/16° posto l’Italia batte la Croazia 68-50

19 di Grant per l'Italia

Nel Quarto di finale 9°/16° posto dell’Europeo di Volos (Grecia), la Nazionale Under 18 ha sconfitto la Croazia 68-50. Secondo tempo di spessore per la squadra di coach Bocchino, in cui spiccano le prestazioni di Grant (19 punti) e Procida (18 punti).

Domani, 2 agosto, giornata di riposo per gli Azzurri. Si torna in campo il 3 agosto, per la Semifinale 9°/12° posto (ore 15.45, diretta Facebook su Italbasket) con la vincente di Montenegro-Paesi Bassi.

Il tabellino del Quarto 9°/16° posto
Italia-Croazia 68-50 (14-15, 16-15, 17-7, 21-13)
Italia: Deri 2, Picarelli ne, Schina 8, Procida 18, Casarin, Donadio 5, Filoni 6, Ianuale, Grant 19, Ladurner, Basso 4, Possamai 4. All. Bocchino.
Statistiche complete

I 12 Azzurri
#6 Lorenzo Deri (2001, 187, P, Virtus Bologna)
#7 Matteo Italo Picarelli (2001, 186, G, Gc Zürich Basketball – Svi)
#8 Matteo Schina (2001, 182, Pm, Pall. Trieste 2004)
#9 Gabriele Procida (2002, 196, G, Team Abc Cantù)
#10 Davide Casarin (2003, 196, P, Reyer Venezia Mestre)
#11 Lorenzo Donadio (2001, 192, G, Stella Azzurra Roma-Nord)
#12 Niccolò Filoni (2001, 197, G, Nuovo Basket Aquilano)
#13 Nicolò Ianuale (2001, 197, A, Moncalieri S. Mauro)
#14 Sasha Mattias Grant(2002, 200, A, Fc Bayern Monaco – Ger)
#15 Maximilian Ladurner (2001, 206, A/C, Maia Merano)
#18 Beniamino Basso (2001, 205, C, Virtus Padova)
#20 Luca Possamai (2001, 212, C, Reyer Venezia Mestre)

Lo Staff
Direttore Tecnico: Andrea Capobianco
Capo Delegazione: Alberto Bellondi
Allenatore: Antonio Bocchino
Assistente Allenatore: Paolo Galbiati
Assistente Allenatore: Davide Cantarello
Preparatore Fisico: Andrea Giottoli
Medico: Guido Marcangeli
Fisioterapista: Francesco Ferri
Team Manager: Domenico Meroni

Il programma
Girone B
27 luglio
Italia-Montenegro 54-62
Russia-Lituania 74-60

28 luglio
Lituania-Italia 58-64
Montenegro-Russia 81-79

29 luglio
Montenegro-Lituania 58-76
Russia-Italia 63-56

Ottavi di finale
31 luglio
Turchia-Italia 67-55

Quarti 9°/16° posto
1 agosto
Italia – Croazia 68-50

Semifinale 9°/12° posto
3 agosto
Italia – vincente Montenegro-Paesi Bassi

4 agosto
Finali

I gironi dell’Europeo
Girone A: Gran Bretagna, Germania, Serbia, Turchia
Girone B: ITALIA, Russia, Montenegro, Lituania
Girone C: Grecia, Slovenia, Francia, Lettonia
Girone D: Paesi Bassi, Finlandia, Croazia, Spagna

La formula
Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli Ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Gruppo B, incrocerà il Gruppo A. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in Division B.

L’albo d’oro degli ultimi anni
2018 Serbia
2017 Serbia
2016 Francia
2015 Grecia
2014 Turchia
2013 Turchia
2012 Croazia
2011 Spagna
2010 Lituania
2009 Serbia
2008 Grecia

Tutti i piazzamenti Azzurri
Oro
1990

Argento
1972, 1984, 1988, 1992

Bronzo
1964, 1966, 1968, 1970, 1974, 1986, 2005, 2016

Il tabellino della prima giornata
Italia-Montenegro 54-62 (13-18, 9-10, 11-13, 21-21)
Italia: Deri 2, Picarelli ne, Schina 1, Procida 10, Casarin 9, Donadio, Filoni 15, Ianuale 2, Grant 2, Ladurner 2, Basso, Possamai 11. All. Bocchino.
Statistiche complete

Il tabellino della seconda giornata
Lituania-Italia 58-64 (17-8, 12-28, 18-20, 11-8)
Italia: Deri 4, Picarelli 1, Schina 1, Procida 5, Casarin, Donadio 4, Filoni 10, Ianuale 4, Grant 12, Ladurner 8, Basso ne, Possamai 2. All. Bocchino.
Statistiche complete

Il tabellino della terza giornata
Russia-Italia 63-56 (12-18, 22-16, 17-10, 12-12)
Italia: Deri 8, Picarelli 2, Schina, Procida 13, Casarin ne, Donadio 13, Filoni 9, Ianuale 4, Grant 5, Ladurner 2, Basso, Possamai. All. Bocchino.
Statistiche complete

Classifica: Montenegro 4, Russia 4, Italia 2, Lituania 2

Il tabellino dell’Ottavo di finale
Turchia-Italia 67-55 (7-11, 15-10, 24-14, 21-20)
Italia: Deri 2, Picarelli ne, Schina, Procida 10, Casarin 13, Donadio 7, Filoni 7, Ianuale, Grant 14, Ladurner, Basso 2, Possamai. All. Bocchino.
Statistiche complete

Fonte: Fip.

Commenta