Mario Hezonja stoppa LeBron James nell’ultima azione, New York batte i Lakers

124-123 il finale in favore dei Knicks

I New York Knicks hanno la meglio sui Los Angeles Lakers grazie ad una stoppata di Mario Hezonja su LeBron James ad una manciata di secondi dalla fine.


Nel 124-123 finale per i Knicks ci sono 53 punti del backcourt composto da Emmanuel Mudiay (28+8 assist) e Damyean Dotson (25 con 6 rimbalzi), l’eroe di giornata Hezonja ne mette 17 con 8 carambole e 2 rubate.
Per i gialloviola, che concedono ai padroni di casa il 57.9% dal campo ed il 46% da tre (oltre ad un 13-1 di parziale negli ultime 3 minuti e mezzo) LeBron James chiude con 33 punti, 6 rimbalzi, 8 assist e +9 di plus/minus in 35 minuti. Dalla panchina si fa notare con la sua versatilità Alex Caruso , per lui 12 punti, 3 rimbalzi, 2 assist, 5 recuperi e 3 stoppate.
[pb-game id=”398804″]

Commenta