Marino: Il progetto Palasport c’è sempre, ora lanciamo l’azionariato diffuso

Marino: Il progetto Palasport c’è sempre, ora lanciamo l’azionariato diffuso

Il presidente di Happy Casa Brindisi: L'obiettivo è coinvolgere una marea di brindisini pronti a dare il loro contributo per rinforzare il capitale sodale

Fernando Marino parla di futuro per la Happy Casa Brindisi al Corriere dello Sport Stadio.

SUL PALASPORT

«Il progetto c’è sempre, attendiamo risposte concrete dal Comune data l’ampia disponibilità, ma sarà necessario un sostegno anche dai privati».

SUL CLUB

«La prossima settimana lanceremo un “azionariato diffuso” con l’obiettivo di coinvolgere una marea di brindisini pronti a dare il loro contributo per rinforzare il capitale sodale, perché tutti si sentano parte integrante della New Basket».

Commenta