Marcus Smart furioso con gli arbitri: Avrei voluto vederli arbitrare in maniera corretta

Multa in arrivo per Smart?

Nonostante la larga vittoria 198-87, Marcus Smart dei Boston Celtics non ha digerito l’arbitraggio della partita contro gli Charlotte Hornets.

“Davvero, avrei voluto vedere gli arbitri dirigere l’incontro nella maniera giusta” ha detto Smart. “Non ho capito dove fossero i falli in tante loro chiamata. E sembrava che io non potessi ricevere un fallo a favore mentre ero in azione attacco. Nessuno ti protegge. Devi proteggerti da solo. Se questi significa perdere dei soldi, allora ne perderò alcuni” ha aggiunto la guardia dei Celtics che nel terzo quarto nel giro di 11 secondi si è visto fischiare due falli contro (il quarto ed il quinto), prima per un fallo sul tiro di Graham e poi per un fallo in attacco.

Fonte: ESPN.

Commenta