Marchesani si incontra con i vertici di Cantù: Ora non resta che definire bene la cordata

Marchesani si incontra con i vertici di Cantù: Ora non resta che definire bene la cordata

Marchesani annuncia novità tra il 28 ed il 29 dicembre: "L’obiettivo principale è l’operazione immobiliare, ma ovviamente non trascureremo quella sportiva. Non abbiamo trovato nessuna sorpresa nelle cifre riguardanti i debiti societari piuttosto che quelle inerenti al costo del Pianella

Gabriele Marchesani della Europa Ovini, a capo della cordata interessata ad acquistare la Pallacanestro Cantù, si è incontrato con i vertici della società brianzola.

Queste le sue parole a WinCantu dopo l’importante meeting.

“Non ci sono novità rilevanti rispetto a quello precedente, non abbiamo trovato nessuna sorpresa nelle cifre riguardanti i debiti societari piuttosto che quelle inerenti al costo del Pianella. E’tutto in linea con quanto già ipotizzato. Ora non ci resta che definire con esattezza la cordata. L’obiettivo principale è l’operazione immobiliare, ma ovviamente non trascureremo quella sportiva” ha detto Marchesani. “Ci saranno delle novità attorno al 28-29 dicembre, a scanso di equivoci dico che saranno sicuramente personaggi e realtà importanti” ha continuato Marchesani che rimarrà anche a capo della Teate Basket Chieti con l’obiettivo di portarla in Serie A2 e perché no anche nella massima serie tramite un progetto triennale.

 

Qui per leggere tutte le parole dette da Gabriele Marchesani

Fonte: WinCantu.

Commenta