Marchesani interessato all’acquisto di Cantù: A breve incontro ufficiale con Mauri

Marchesani interessato all’acquisto di Cantù: A breve incontro ufficiale con Mauri

Marchesani della Europa Ovini parla della sua trattativa per acquistare Cantù: Ho capito che Cantù è una realtà molto importante. Ha una storia non da poco

Gabriele Marchesani, proprietario della Europa Ovini, ha parlato della sua trattativa per acquistare la Pallacanestro Cantù.

Queste le sue parole a riguardo a Passione Basket su Rete 8.

“Ho capito che Cantù è una realtà molto importante. Ha una storia non da poco. Ètra la società più prestigiose per titoli vinti in Italia ed in Europa. Una società con la S maiuscola. A me piacciono le sfide. Abbiamo dato mandato al nostro legale che è Chicco Zorzi di interfacciarsi con il legale di Cantù, Vassallo. Loro chiaramente si sono presi qualche giorno per valutare chi siamo. Perché ovviamente non si permette a chiunque di entrare nelle sedi e negli uffici di una società così prestigiosa. Loro sono rimasti contenti ed entusiasti e ci hanno invitato a Cantù. Noi siamo andati ed abbiamo fatto un primo incontro. Da lì abbiamo acquisito documenti importanti sia dal punto di vista sportivo, ossia le spese correnti da affrontare da qui a fine stagione e poi sull’aspetto molto importante, tecnico, strutturale e programmatico per quanto riguarda la costruzione del palazzetto. Da lì abbiamo acquisito tutto, abbiamo valutato tante cose. Mi sono interfacciato con amici imprenditori che potrebbero potenzialmente supportare un progetto così importante. Da qui a 48 ore (la puntata è del 12 dicembre, ndr) partirà la mia lettera ufficiale di richiesta di incontro con Mauri. Dopodiché si fisserà una data, andremo con i legali e valuteremo assieme se tutto ciò che abbiamo in possesso noi è consono a quelle che saranno le cifre che usciranno da quella sede”.

 

Commenta