March Madness: Iniziano le Sweet Sixteen, oggi in campo anche Moretti e Texas Tech

March Madness: Iniziano le Sweet Sixteen, oggi in campo anche Moretti e Texas Tech

Stanotte iniziano le Sweet Sixteen

La seconda settimana della March Madness inizia stanotte con 4 delle 8 partite delle Sweet Sixteen.
In campo Florida State contro Gonzaga a mezzanotte e 9 minuti, poi Purdue-Tennessee (00:29), Texas Tech-Michigan (02:39) e Oregon-Virginia (2:57).
Attesa la sfida tra Texas Tech e Michigan, ovvero le migliori due difese della nazione, ma anche due team che non sempre funzionano al meglio in attacco. Il giocatore migliore individualmente è senza dubbio Jarrett Culver, ma i Wolverines hanno dei realizzatori di striscia che se trovano fiducia possono essere pericolosi, a partire da Jordan Poole. Per i Red Raiders sarebbe importante che Davide Moretti ritrovasse la precisione nel tiro dalla lunga distanza, dopo lo 0 su 7 nelle prime due partite, comunque giocate benissimo dal playmaker ex Treviso.
Un pizzico di Italia in panchina con Riccardo Fois a Gonzaga, ed in campo con Francesco Badocchi, che ha visto pochissimo il campo a causa di diversi problemi nella sua stagione da freshman a Virginia.
Chiudiamo con un pronostico: Florida State, Texas Tech, Tennessee, Virginia.
[pb-player id=”12234″]

Commenta