Marc Gasol racconta cosa ha detto a Joel Embiid dopo la sconfitta dei Sixers in Gara 7

Marc Gasol racconta cosa ha detto a Joel Embiid dopo la sconfitta dei Sixers in Gara 7

Gasol: Gli ho detto quello che provavo in quel momento. Che ero triste per lui

Marc Gasol ha parlato con The Athletic delle parole dette a Joel Embiid alla fine di Gara 7 della serie tra Toronto Raptors e Philadelphia 76ers .

Con Embiid in lacrime per l’incredibile canestro di Kawhi Leonard , Gasol lo ha abbracciato e gli ha sussurrato alcune parole all’orecchio.

“Gli ho detto quello che provavo in quel momento. Che ero triste per lui. Da lungo, lo capisco ancora di più. Avevamo lo stesso agente. Prima che arrivasse nella NBA, lui viveva a casa del mio stesso agente. Ho sentito tante storie su di lui. Sono sempre stato un tifoso suo e della sua forte personalità. È una cosa tra me e lui. Nello sport sono più le volte che si è dalla parte degli sconfitti che di coloro che vincono. È cosi che funziona il mondo dello sport. È triste ma vero”.

Commenta