Manu Ginobili: Mi manca lo spogliatoio, le cene dopo le partite. Non mi mancano i back to back

Manu Ginobili: Mi manca lo spogliatoio, le cene dopo le partite. Non mi mancano i back to back

Ginobili parla anche degli Spurs: Non saranno tra le sei squadre più forti ma sai già che giocheranno bene

Manu Ginobili ha giocato una partita di esibizione in Cina assieme a Tony Parker.
L’ex Spurs, che si è ritirato da oltre un anno, ha parlato di cosa gli manca e non gli manca del basket giocato.

“Mi manca lo spogliatoio, le cene dopo le partite. La preparazione, il senso di scendere in campo ed essere una squadra” ha detto Ginobili. “Non mi mancano i viaggi, i back to back, non essere capace di dormire bene, essere stanco e con dolori” ha aggiunto l’asso argentino che ha parlato anche dei suoi Spurs. “Possono avere qualsiasi squadra ma loro saranno sempre tra io primi. Non sono di certo i favoriti. Non penso siano tre le sei migliori squadre della NBA. Forse sono l’ottava. Ma sai già che giocheranno bene. Che saranno ben allenati”.

Fonte: San Antonio Express News.

Commenta