Mancano ancora molti americani, la Winner League posticipa la ripartenza?

Mancano ancora molti americani, la Winner League posticipa la ripartenza?

La Winner League sta valutando di posticipare la ripartenza del campionato. La causa sarebbe figlia dei tempi di rientro dei giocatori USA in Israele

La Winner League sta valutando di posticipare la ripartenza del campionato. La causa sarebbe figlia dei tempi di rientro dei giocatori USA in Israele secondo quanto riportato da israelhayom.co.il.

I giocatori avrebbero dovuto far rientro il 17 maggio, per poi osservare 14 giorni di quarantena in modo da tornare disponibili il primo giugno. Ma con la stagione al via il 20, ci sono club come Gilboa e Maccabi Haifa che devono ancora completare il roster.

Per questo motivo alcune società avrebbero richiesto un positicipo di due o tre giorni sulla ripartenza. La Lega ora valuterà.

Commenta